Domande frequenti sulle modalità di visita!

26 Maggio 2021

Ecco anche una selezione di domande frequenti sulle nuove modalità di visita.

Il mio caro ospite è vaccinato, che tipo di visita è possibile prevedere?
Sono permesse le visite in presenza se i famigliari/visitatori sono in possesso della Certificazione Verde Covid-19, o in alternativa e fino a quando la certificazione non sarà disponibile, un documento che attesti uno dei tre requisiti sotto:
– certificato di vaccinazione effettuata in maniera completa (prima e seconda dose)
– stato di avvenuta somministrazione della prima dose della vaccinazione
– referto negativo del tampone molecolore o antigenico rapido, effettuato entro le 48h precedenti
– attestato di guarigione dal virus SARS-Covid2 avvenuta entro i 6 mesi precedenti.

Dove e come posso effettuare il tampone?
Il tampone molecolore o antigenico rapido potrà essere effettuato tramite il Servizio Sanitario Regionale presso i Punti Tampone territoriali, esibendo l’autodichiarazione relativa alla visita programmata.
Per scaricare l’autodichiarazione, è sufficiente cliccare qui.

Che tipo di documento devo esibire?
E’ possibile esibire:
– il normale certificato vaccinale rilasciato dalla Regione o dalla ATS alla fine del ciclo vaccinale, che indica anche il numero di dosi somministrate rispetto al numero di dosi previste per l’individuo
– il certificato di fine isolamento rilasciato dalla ATS
– il referto del test antigenico negativo effettuato presso le farmacie autorizzate o i medici di medicina generale.

Dove posso reperire maggiori informazioni sul Certificato Verde Covid19?
Maggiori informazioni possono essere reperite sul sito del Ministero della Salute, cliccando qui.

Qual’è la procedura per l’ingresso in presenza?
Prima di accedere in struttura, nel giorno e nell’ora programmata, i familiari/visitatori dovranno:
1) esibire al personale incaricato delle verifiche la certificazione verde Covid-19
2) sottoporsi a triage e rilevazione della temperatura corporea
3) firmare il “patto di condivisione del rischio”
4) adottare tutte le norme igienico – sanitarie per la prevenzione della diffusione del virus (igienizzazione delle mani, indossare la mascherina, evitare assembramenti, ecc).

A quanti famigliari è consentito l’accesso in presenza?
Sarà consentito l’ingresso al massimo di 2 famigliari/visitatori per ospite.

Se non posso esibire la Certificazione Verde Covid-19 o i certificati sostitutivi, che tipo di visita è possibile prevedere?
E’ possibile continuare a visitare il proprio caro con l’Angolo degli Abbracci, secondo la consueta procedura.

Se il mio famigliare ospite non è vaccinato, che tipo di visita è possibile prevedere?
E’ possibile continuare a visitare il proprio caro con l’Angolo degli Abbracci, secondo la consueta procedura.

Qual’è l’ingresso per le visite?
Per tutti i reparti, l’accesso di tutti i visitatori avverrà dall’ingresso di Viale Duca d’Aosta.
In struttura troverete le indicazioni per raggiungere l’area visita a voi dedicata; le visite saranno organizzate all’esterno; in caso di maltempo o caldo eccessivo, saranno previste all’interno.

Come posso prenotare la visita?
Il team socio-educativo vi contatterà per fissare la visita in presenza o tramite l’Angolo degli Abbracci.

Quali sono gli orari di visita?
In questa prima fase, per consentirci di monitorare al meglio la situazione le visite sono consentite dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 11.30 e dalle 13 alle 16.
In casi eccezionali potremo organizzare la visita in orari differenti, previo accordo con il team socio-educativo.